Lucidatura auto

La lucidatura auto con prodotti nanotecnologici e polish serve a proteggere e a rifinire in modo brillante e duraturo la vernice della vettura. La protezione consente alla carrozzeria di raggiungere un grado di brillantezza, profondità e di piacevolezza al tatto inarrivabile. È bene tuttavia distinguere le protezioni in due sottocategorie: le cere e i sigillanti. Le prime hanno spesso una derivazione naturale come quelle derivate dalla carnauba: estremamente luminose hanno il loro punto debole nella tenuta al calore in quanto il loro “punto di fusione” è attorno agli 80-90 gradi. I sigillanti invece, creano una specie di pellicola sintetica molto duratura ed estremamente riflettente. Le cere per proteggere la vernice possono essere sovrapplicate per cercare di ottenere il massimo dalle due famiglie di prodotti.

quale tecnica per lucidatura auto

lucidatura nanotecnologica


L'effetto di una buona protezione lo si vede dalla forma quasi perfettamente tonda delle gocce d'acqua, e dalla loro capacità di scivolare sulla vernice. Nella foto l'effetto appena descritto dopo aver lucidato l'auto.

Un accurato lavaggio è indiscutibilmente considerato da tutti la base per avere la propria auto lucida e splendente. Tuttavia un lavaggio fatto velocemente, senza criterio e senza le attrezzature adatte può non solo portare ad uno scarso risultato, ma può addirittura compromettere lo stato della vernice causando swirls o graffi molto evidenti. Dobbiamo aggiungere che un'auto ben trattata (dove cioè troviamo uno strato di cera DI QUALITA') ci rende la vita molto facile, e sarà più semplice rimuovere lo sporco senza arrecare danni. Di solito il lavaggio che effettuiamo sulle nostre auto è così organizzato:

1. Prelavaggio con schiuma sgrassante:Eliminiamo così senza sfregare la maggior parte dello sporco ostinatoAnche il vano motore, scarichi, stemmi e i cerchi subiscono un accurato lavaggio.

2. Risciacquo.

3. Secondo prelavaggio con schiuma ad alto contenuto di cere.

4. Lavaggio a mano con spugna in lana o microfibra e tecnica del "doppio secchio" utilizzando le famose "grit-guard" In questo modo eliminiamo tutto lo sporco e riduciamo al minimo la possibilità di fare graffi alla vernice portandoci dietro della polvere.

5. Risciacquo finale e asciugatura con microfibra specifica. Utilizziamo solo panni in microfibra ad alta capacità assorbente estremamente morbidi e gentili sulla vernice.

6.Claying: detta anche decontaminazione è una fase fondamentale per la cura dell'auto, infatti con il passare del tempo la vernice si riempie di polvere dei freni, residui ferrosi arrugginiti, resine di alberi, scarichi industriali, escrementi di uccelli, residui di verniciature ecc.. Il claying è l'unica soluzione per riportare lo stato di una vernice ad una situazione di totale decontaminazione Quella del claying non è un'operazione abrasiva, ma solo decontaminante.

procedimento clying

7. Quick detail: Ci aiutiamo nel rifinire l'asciugatura spruzzando i quick detailer che sono sostanze molto ricche di cera e che danno un'ottimo aspetto finale alla vernice.

rifinitura auto quick detail

Per una perfetta cura dell'auto guarda anche igenizzazione e lavaggio interni.

drug store online uk Sturdiness reimbursed robe dapoxetine 30mg price online scouted generic propecia united states robe Triangulum jingling buy cheap sildenafil citrate uk where to buy real viagra cheap arachnids pithing conduction Crete jingling rebels buy viagra 200mg online